menu

Lavanderia online a domicilio a Milano, Roma e Torino

Vedi profilo Amministrazione Logout
Accedi
{{ cart.total | price }}
{{ cart.qty }}
Come prendersi cura del tuo tappeto per un pulito naturale e completo

Come prendersi cura del tuo tappeto per un pulito naturale e completo

Come prendersi cura del tuo tappeto per un pulito naturale e completo

I tappeti sono un valido elemento d’arredo, portano colore nella stanza, sono in grado di creare atmosfera, riscaldare l’ambiente e renderlo immediatamente più confortevole. Piacciono anche ai bambini per i quali sono perfette aree di gioco. Antichi o moderni, semplici o colorati, sintetici o realizzati in fibre naturali, tutti hanno bisogno di essere puliti. In effetti, questa è la nota dolente, poiché possono facilmente diventare ricettacoli di batteri, acari e polvere.

Molte persone rinunciano al piacere di averne uno in soggiorno o in camera da letto, pensando che richieda troppi sforzi di manutenzione, soprattutto se in famiglia ci sono amici a quattro zampe. Per evitare che questo succeda, è sufficiente pianificare una pulizia periodica durante l’anno, ancora meglio se anche senza l’ausilio di detergenti chimici. Anzi, spesso i prodotti naturali sono più efficaci e non inquinanti, quindi sicuri per l’ambiente domestico. In questo senso, gli esperti di lavaggio e rigenerazione di tappeti che utilizzano detergenti ecologici sono quelli più consigliati per effettuare una pulizia in profondità almeno due volte all’anno, ovvero a ogni cambio stagione.
Per la manutenzione ricorrente dei tappeti a casa, in aggiunta alla pulizia professionale, è raccomandato utilizzare prodotti naturali; i migliori ingredienti sono essenzialmente: il bicarbonato e l’aceto.
A secco o con l’aggiunta di acqua, detergono delicatamente ma a fondo i tappeti di qualunque materiale, come lana, seta, acrilico. A questi si aggiungono il sale grosso, per le macchie difficili, ma da evitare per fibre molto delicate; l’amido di mais, efficace sulle macchie grasse, ancora fresche. Per i tappeti in pelle, un metodo funzionale è la detersione con un panno morbido imbevuto con latte, da passare delicatamente su tutta la superficie. Mantiene la pelle morbida e idratata, evitando la formazione di crepe. Consigliato anche per la pulizia di divani e poltrone.

Pulire con bicarbonato

In effetti, il bicarbonato è un ottimo igienizzante per tappeti. Ravviva i colori, trattiene l’umidità, contrasta gli acari, assorbe ogni tipo di odore. Anche quello di “cane bagnato”. Si può utilizzare a secco, diluito in acqua, in soluzione con aceto bianco, secondo necessità.

Vi sono diversi modi per pulire i tappeti con il bicarbonato. Per una pulizia frequente è sufficiente cospargere il tappeto con la polvere, attendere qualche ora (meglio una notte, se possibile), aspirare bene da entrambi i lati. E’ un sistema di pulizia veloce ed efficace, per eliminare gli acari, assorbire umidità, restituire brillantezza ai colori ed eliminare gli odori sgradevoli.

Sempre in tema di lavaggi frequenti, ma per una pulizia approfondita, sciogliere tre cucchiai di bicarbonato in un litro d’acqua e passare su tutta la superficie con un panno, preferibilmente in microfibra. Per comodità si può utilizzare uno spruzzino, ma senza bagnare eccessivamente. Se il tappeto è molto sporco, sostituire il panno con una spazzola morbida.

Pulire i tappeti con l’aceto bianco

Un altro prodotto che non dovrebbe mai mancare è l’aceto bianco. Igienizza e assorbe gli odori, ravviva le tinte, è un ottimo ammorbidente per lavatrice totalmente naturale, economico e rispettoso dell’ambiente. Rinnova la brillantezza delle fibre colorate e ne mantiene elasticità e morbidezza. Si può utilizzare puro o diluito in acqua, con o senza bicarbonato. Una miscela di sale grosso e aceto bianco in parti uguali formano una crema detergente per macchie ostinate.
Per una pulizia profonda e accurata, miscelare in un litro d’acqua 2 bicchieri di aceto bianco e 3 cucchiai di bicarbonato. Dopo aver aspirato per bene entrambi i lati, spruzzare il composto sulla superficie del tappeto e spazzolare delicatamente con una spazzola morbida o una scopa di saggina. Va bene per tutti i tappeti, a pelo lungo e rasati. Ripetere l’operazione anche sul retro e porre ad asciugare all’aperto, lontano dai raggi solari. Operazione da ripetere ad ogni cambio di stagione, per mantenere i tappeti puliti e igienizzati.

Un metodo altrettanto veloce, ugualmente valido è spolverare con bicarbonato, aspirare e poi passare un panno bagnato con aceto. Asciugare all’aria. Ideale per tappeti di piccole e medie dimensioni. L’aceto è sempre il prodotto migliore quando abbiamo animali, perché oltre a deodorare e igienizzare, contrasta l’annidamento di pulci e pidocchi, che non lo gradiscono.

Macchie di grasso e olio

Per macchie di grasso e olio, spolverare la superficie con abbondante amido di mais o di riso, lasciare che la polvere assorba la macchia, poi aspirare bene. Una o due volte l’anno possiamo anche pulire i tappeti con il vapore, dopo averli aspirati. Da evitare su fibre delicate come lana e seta, perché le alte temperature le possono danneggiare.

Per togliere le macchie dai tappeti persiani, versare poca acqua gassata e tamponare con un panno asciutto e pulito.

Ultimi consigli: evitare di sbattere i tappeti, con o senza battipanni: danneggiano i filati e sciolgono i nodi.

Sempre in tema di pulizia, scopri anche le nostre nuove linee di prodotti ecologici per la cura del bucato e della casa Officina Naturae 🌿 (disponibili per acquisti a Milano).

Ti aspettiamo su myluman.com e nel nostro flagship in Via Solari, 43 a Milano.

L'UMAN logo
clear
Accedi
Vedi profilo Amministrazione Logout
visibility {{categoriaAttiva}} Tutto
{{categoria.nome}} photo {{child.nome}}
vertical_align_center sort {{popolariLabel[popolari]}} {{popolariLabel[0]}} {{popolariLabel[1]}}
view_module Visualizza griglia view_list Visualizza lista
clear

{{categoria.nome}}

immagine prodotto

{{prodotto.nome}}

{{prodotto.descrizione}}
Aggiungi e personalizza
PROMO!
immagine prodotto

{{prodotto.nome}}

{{prodotto.descrizione}}
Aggiungi e personalizza
PROMO!

Gift e Promo Card

immagine prodotto

{{card.nome}}

{{card.descrizione}}
Aggiungi

{{prod.label}}

{{prod.descrizione}}
Quantità:
Subtotale:
clear

{{card.nome}}

{{card.descrizione}}
Quantità:
Subtotale:
clear
MODIFICA IL CARRELLO SCEGLI RITIRO e CONSEGNA
Per i prodotti evidenzati sono necessarie maggiori indicazioni. Le lavorazioni selezionate devono essere tutte di tipo "Speedy" o "non Speedy".